Le formelle murarie di Amsterdam

Ho scoperto sulla mia guida questo sito carinissimo che parla delle formelle murarie di Amsterdam.

Prima che venisse introdotta la numerazione civica,nel 1975,molte abitazioni si distinguevano grazie a formelle murate sulle loro facciate.Avevano un importanza non solo decorativa  ma anche pratica perchè servivano a identificare l’origine,la religione o la professione degli abitanti della casa.Su molti edifici lungo i canali principali si possono ancora ammirare bellissimi esempi di queste formelle.Le targhe forniscono anche molte informazioni sul passato della città.Per esempio una pietra che raffigura un carro postale,in Singel 74,commemora l’istituzione del servizio postale tra Amsterdam e l’Aia nel 1660.Più avanti,nella stessa strada,si nota una targa su cui è raffigurata Eva nell’atto di tentare Adamo con una mela,scena che ci ricorda come in questo luogo un tempo si teneva un mercato della frutta.

Carino,no?

La casa più stretta di Amsterdam

Lungo i canali di Amsterdam si trovano spesso case insolitamente strette. Una delle più famose è l’edificio all’indirizzo Singel 7, spesso definito come la casa più stretta al mondo. Con un solo metro di ampiezza, la casa è poco più larga della sua porta d’ingresso. In realtà è solo il fronte ad essere così stretto, mentre il retro è un po’ più ampio. Una miglior definizione per questa casa al numero 7 della Singel potrebbe essere la casa dalla facciata più stretta al mondo.

La Kleine Trippenhuis

Al n. 26 di Kloveniersburgwal trovi una casa con un bel frontone incorniciato, largo 2,44 metri. Questa casa è nota come Kleine Trippenhuis, la casa del cocchiere dei Trip. Curiosamente questa casa si trova di fronte alla Trippenhuis al numero 29, un edificio che, con un’ampiezza di 22 metri, è invece il più largo di Amsterdam. Fu edificato nel 1660 dai ricchissimi fratelli Lodewijk e Hendrick Trip. La storia vuole che un giorno il cocchiere del signor Trip affermò: “Mi accontenterei di avere una casa larga quanto la porta d’ingresso della casa del mio padrone”. Il signor Trip, avendone avuto notizia, decise di accontentare il suo cocchiere.

La casa e la strada più strette

E per continuare a visitare cose strette, scopri la casa più stretta d’Europa, all’indirizzo Oude Hoogstraat 22. Questa piccola casa vanta un tipico frontone di Amsterdam con campana. La facciata è larga solo 2,02 metri, mentre la casa in sé è larga 6 metri in tutto.

Con un’ampiezza di soli 100 centimetri, la Trompettersteeg è la strada più stretta di Amsterdam. La strada, che si trova nel quartiere Wallen, mostra su entrambi i lati vetrine con prostitute in mostra. Le guide turistiche amano portare i turisti in questa strada, che è quindi tra le più affollate di Amsterdam!

Some facades in Amsterdam